Ci siamo persi!!!

 

La pagina che cercavi non esiste.

Post recenti

  • BMC: nel 2023 arriva team MTB XC ufficiale

    Il manager del neonato Team BMC XC, Amaël Moinard, ed il direttore sportivo, Alex Moos, sono fiduciosi di ottenere risultati importanti già a partire da questa stagione. La neonata squadra factory è supportata da una solida serie di partner leader del settore, tra cui Öhlins, Pirelli, SRAM, ABUS e Assos of Switzerland.

  • Pirelli e Trek insieme anche nella mountain bike a partire dal 2023

    La collaborazione tra le due aziende si estende con la fornitura di pneumatici alle squadre MTB TREK Factory Racing XC, EN e DH.
    Si aggiunge alla pluriannuale partnership con il World Tour Team TREK-Segafredo.
    I team contribuiranno anche al lavoro di sviluppo dei tecnici Pirelli per una nuova linea di gomme Scorpion dedicata alle MTB, che verrà proodotta nello stabilimento Pirelli di Bollate vicino alla sede di Milano.

  • GASGAS dà il benvenuto ad Alex Marin e Johannes Fischbach

    I nuovi rider GASGAS contribuiranno a far progredire il marchio con velocità e stile!

  • Con “E=BR1 Squadra Corse” Merida torna nell’agonismo off-road

    In collaborazione con il team di Bruno Zanchi, la divisione italiana del brand taiwanese Merida parteciperà ai più importanti appuntamenti della stagione Enduro 2023 con una neonata formazione allestita allo scopo. La bici ufficiale in dotazione è la nuova One-Sixty, modello di punta per il fuoristrada estremo.

  • Il fondello come interfaccia con la sella, non solo imbottitura. I ciclisti ne sanno abbastanza?

    Un fondello che si muove in perfetta sincronia con il ciclista è il risultato di una ricetta perfetta: i vari componenti sono dosati al dettaglio, e solo un bilanciamento perfetto garantisce al ciclista la performance desiderata e l’assenza di dolori e disagio a fine uscita.

  • Integratori naturali DINAMO: l’idea regalo che piace agli sportivi

    Il periodo natalizio è ormai alle porte ed è ufficialmente partita la corsa ai regali. Con un’offerta speciale e prezzi promozionali, la proposta DINAMO consente di acquistare tre kit con packaging dedicati. Un’opportunità per avvicinarsi al mondo della vera integrazione naturale nello sport. L’idea regalo per gli amici sportivi, e perché no, anche da regalarsi.

  • Natale 2022: una sella per regalo. Selle Italia, naturalmente

    Il Natale è alle porte e Selle Italia ha un regalo adatto per ogni profilo di ciclista: per i pedalatori esperti, per chi usa la bici per spostarsi in città, per chi la sceglie perché è amica dell’ambiente e per chi ama le strade bianche.

  • Cosa pensano gli europei dell’uso delle e-bike – Shimano State of the Nation 2022

    In Italia, i timori per l’ambiente e l’aumento del costo della vita sono motivazioni determinanti nella valutazione dell’acquisto di una e-bike. Shimano condivide i risultati del suo studio!

  • Nuovo casco Sintesi: le sfumature del ciclismo secondo KASK

    Per rispondere alle esigenze di chi usa la bicicletta in varie situazioni, dalla pedalata domenicale agli spostamenti in città, KASK ha dato vita a Sintesi, proposta che coniuga sicurezza e comfort con stile e design. La trasversalità del nuovo casco lo rende ideale per contesti urban, gravel e road, e le undici varianti colore permettono a chiunque di trovare quella che meglio si adatta al proprio stile.

  • CANYON presenta la Spectral CF8 K.I.S. Un’evoluzione nella dinamica di guida.

    Canyon presenta la nuova Spectral CF 8 K.I.S., la nostra leggendaria e versatile bici da trail, ora disponibile con la nuova tecnologia Keep It Stable (K.I.S.). Inventata da Syntace e progettata da Canyon, K.I.S. è un’innovativa tecnologia di stabilizzazione dello sterzo che eleva la guida della bicicletta a un livello superiore. Si tratta di un meccanismo a molla integrato che collega un anello a camme sul tubo della forcella a un punto di ancoraggio all’interno del tubo orizzontale. Quando il manubrio si allontana dal centro, le molle acquistano tensione e lavorano attivamente per ridurre il raggio di sterzata e contenere le deviazioni delle ruote anteriori per consentire di affrontare con sicurezza sentieri rocciosi, sterrati scivolosi e salite tecniche. Completamente integrato nel telaio, il K.I.S. aggiunge solo 110 g di peso al peso totale della bici e l’unica differenza che si nota sulla bicicletta è il cursore di regolazione sul tubo orizzontale. Inoltre, la tensione del sistema può essere regolata in base alla taglia, al peso, allo stile del rider e al tipo di terreno.